Categorie
Uncategorized

Lazio, Assotutela dona le luminarie al Policlinico Umberto I con Sua Eccellenza Mons.Ricciardi

Ennesimo Natale di beneficenza e solidarietà per Assotutela, l’associazione fondata nel 2013 dal presidente Michel Emi Maritato che si occupa di salvaguardare i diritti dei cittadini meno abbienti e dei soggetti più deboli della società. 

Quest’anno, in particolare, Assotutela ha deciso di donare le luminarie al Policlinico Umberto I di Roma, che verranno ufficialmente inaugurate e accese domani martedì 21 dicembre, a partire dalle ore 11.30, insieme a Sua Eccellenza mons. Paolo Ricciardi, Vescovo della Pastorale Sanitaria e al direttore generale della grande azienda sanitaria, Fabrizio d’Alba. “Siamo estremamente felici di continuare questa collaborazione all’insegna della gioia e dei sorrisi con il direttore generale d’Alba, sempre disponibile e presente per questo genere di iniziative solidali – ha detto il presidente Maritato -. Le luminarie rappresentano uno dei momenti simbolo di questo Natale, così delicato perché in un contesto di complessa emergenza pandemica. Come associazione, ci teniamo a ringraziare già da adesso tutti quei cittadini che, tramite donazioni e sostegno personale, renderanno possibile questo evento dalla grande valenza simbolica e sociale”, ha concluso il presidente della associazione.

Categorie
Attualità News

“Desideri de Forchetta”: Simona e la sua passione per la cucina

Noi italiani, in fin dei conti, siamo persone semplici: un popolo di romantici, di sognatori ma soprattutto siamo “buone forchette”.

In ogni angolo del nostro meraviglioso stivale si possono gustare piatti e prelibatezze locali che portano l’Italia indiscutibilmente ad essere il Paese con la cucina migliore del mondo.

2D45AA0E-E273-46FD-BAE1-96779601B1F2

Simona Desideri, romana e dottoressa in Ingegneria gestionale, ama trascorrere il suo tempo libero ai fornelli, sperimentando nuove gustose pietanze, decisamente apprezzate e gradite dai suoi amici.

“Cucino fin da piccola. Mia madre, quando avevo undici anni, si trasferì a Milano per lavoro e fui “costretta” a cucinare per necessità (ride ndr). Con il tempo mi sono innamorata di questo mondo, e soprattutto al primo anno di Università, ho iniziato a cucinare con grande passione ed impegno.”

CE66232C-3E28-49F6-99DA-FFBED52DF6FD

I continui riscontri positivi ottenuti su Instagram hanno indotto Simona ad aprire una pagina dedicata alla sua più grande passione.

“Desideri de forchetta” sono io: il mio cognome, la mia origine romana (de anziché di) e il mio amore per il mangiare. Cucinare per me significa rilassarmi e staccare completamente la spina, è la mia più grande forma di svago e relax”.

La giovane cuoca romana si diletta ai fornelli per la felicità del suo fidanzato (Alessandro ndr), che ha avuto un ruolo fondamentale nell’apertura e nella gestione della sua pagina social.

FE59C7B8-41D4-49D7-BCBA-452142C9DF38

“Amo cucinare per gli altri e regalare un sorriso ai miei amici e ad Alessandro, preparare buoni piatti mi fa star bene ed ora mi sento felice!”

In poco tempo Simona ha ottenuto ottime risposte ed i suoi video sono quotidianamente apprezzati da persone che non disdegnano a chiedere consigli in privato.

“Una mattina mi sono svegliata e avevo oltre 50mila visualizzazioni su TikTok (ride ndr), mi sono divertita molto e il fatto di essere apprezzata è uno stimolo per andare avanti”.

Simona, oltre ad amare la buona cucina, ama il proprio fisico che cura quotidianamente mangiando sano e praticando sport.

“Io mangio sano e mi alleno sempre, cerco di sperimentare nuovi piatti con ricette ipocaloriche e sane, ogni tanto è giusto fare uno strappo alla regola e mangiare piatti gustosi e calorici (ride ndr)”.

Il segreto di Simona? La sua famiglia, che la supporta in ogni momento e con la quale condivide le sue passioni.

“Sara è la mia metà, la persona più importante della mia vita. Mi fa arrabbiare perché non mangia mai quello che le cucino, è fissata con la palestra e lo sport e sta attenta a tutto, ma la amo (ride ndr). Mamma e papà sono la mia forza, e senza il loro aiuto non sarei mai riuscita a intraprendere questa nuova avventura.”

Il suo cavallo di battaglia? La carbonara, e più in generale i primi piatti: “Non amo cucinare dolci, fosse per me mangerei solo salato!”

Ringraziando Simona per la chiacchierata le auguriamo di continuare nel suo sogno e soprattutto di…invitarci a cena il prima possibile!

Instagram: https://instagram.com/desiderideforchetta?utm_medium=copy_link

Cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia.
(Heinz Beck)

a cura di Dario De Fenu

Categorie
Uncategorized

ROMA, GESTI D’AMORE AL SAN CAMILLO: ECCO L’ALBERO DI NATALE DI ASSOTUTELA & CO

“Gesti d’amore al San Camillo. Ne è protagonista AssoTutela che, insieme ad Argos Forze di Polizia e GenKo e l’Ordine dell’Aquila nera d’Albania, la societa’ Aducta disinfestazioni,e gli imprenditori Patrizia e Luigi Murciano,inaugurerà, Mercoledi sera alle 18 un albero di Natale immacolato”. 

Lo dichiara il presidente Michel Maritato che, dopo aver donato alberi e giocattoli ai bambini del reparto pediatrico e al centro vaccinale per minori del padiglione Antonini, si appresta ora ad accendere oltre 10 mila luci bianche sul grande albero posto all’ingresso del nosocomio sulla Gianicolense. “Lo abbiamo chiamato Camillo –

Categorie
Arte e spettacolo Attualità News

Fabrizia Santarelli: “Io amo le mie smagliature! Amo me stessa cosi come sono.”

Essere famosi e poter vantare molti followers ha indubbiamente i suoi vantaggi: Instagram è il social attualmente più utilizzato al mondo ed ogni ragazza ha l’obiettivo di far crescere la propria pagina ad ogni costo ed in ogni modo.

Categorie
Uncategorized

Noto hairsylist romano a Missione Beauty:Riflettori accesi su Maritato Alessandro Entoony 

Maritato Alessandro Entoony è il secondo classificato della prima edizione dell’innovativo talent show targato Rai Due “Missione Beauty”. Condotto da Melissa Satta insieme a tre giudici d’eccezione:

Manuele Mameli (Celebrity Fashion Make-up Artist e Glam Artist personale di Chiara Ferragni), Elisa Rampi (Celebrity Hair-stylist & Make-up Artist) e Guido Taroni (fotografo di moda e di interior design).

Nel corso di 8 puntate 16 giovani concorrenti divisi in otto coppie  si sono sfidati  a colpi di spazzola, pennelli,rossetti,colori,e fantasia, per dimostrare quanto sia davvero importante diffondere il gusto del bello e perché no anche dell’arte,infondo la bellezza è arte,amore,entusiasmo,frizzantezza,leggiadria,vita.

Il Giovane hairstylist ,coltiva la sua passione sin da piccolo- lui stesso ci racconta- “stravolgevo tutte  le barbie di sua sorella, rendendole uniche attraverso acconciature coloratissime e stravaganti”,si specializza nel tempo nell’arte dell’intreccio, fino ad ideare il noto marchio Look Total Brand. Alessandro si è particolarmente distinto nel programma per la sua sensibilità,il suo estro e la sua grande passione.

Toccante il messaggio che il travolgente hair stylist     romano lancia dopo aver concluso il programma.

-“Arrivare primi spesso non vuol dire vincere, sono stato contentissimo per la vittoria delle mie colleghe, ed al tempo stesso sono molto orgoglioso del mio 2 posto e di aver potuto partecipare ad un talent cosi speciale,è stato per me valorizzante poter mostrare a tutti quanto unico sia il mio lavoro,ho cercato di dare il meglio di me stesso, ma soprattutto ci tenevo che arrivasse ai tanti ragazzi che intrapendono questa carriera, che lo studio,la perseveranza,ma soprattutto l’amore nei confronti del nostro lavoro ci può portare lontanto.

Noi siamo riproduttori di emozioni,creatori di infinito nell’unicitá di ogni cliente.”

Conclude  Alessandro -” Ringrazio il team, la produzione,la conduttrice,ma soprattutto Elisa,Manuele e Guido per aver rafforzato la mia professione e professionalità con i loro insegnamenti dei quali faró sempre tesoro.

È stato davvero un onore aver fatto parto di una scuderia di altissima eccellenza”.

Categorie
Uncategorized

Assotutela sposa l’idea di Attilio e Maria odv a sostegno di coloro che vengono troppo spesso dimenticati

A dicembre 2019 nasce ad Alzano Lombardo in provincia di Bergamo, l’Associazione Attilio&Maria ODV, per la volontà di Annalisa Riva (Segretaria) e Ivan Santoro (Presidente) e nel ricordo di due persone ( Attilio e Maria) dedite al lavoro e all’aiuto delle persone fragili e bisognose.

Categorie
Arte e spettacolo Attualità News

Chiara Biasi: “L’esperienza mi ha reso più forte, ho le spalle larghe”

IMG_FC99C17CA742-1

Sono oltre tre milioni gli utenti che la seguono e la sua strepitosa carriera l’ha portata ad essere un’ icona ma anche un facile bersaglio degli haters, ma la forza ed il carattere sono sicuramente i veri punti di forza di Chiara Biasi. Una ragazza dalle mille sfumature (come ha lei stessa raccontato nel suo libro “Chiaroscuri”), ma sempre limpida e trasparente nelle esternazioni. Chi ha avuto il piacere di conoscerla la descrive come una ragazza solare, socievole e dinamica. “Non ho scelto questo lavoro, mi ci sono trovata e ho sfruttato le mie chances”, schietta e sincera come di consueto, Chiara ci ha raccontato parte di se, dalle ambizioni di Matinée al suo rapporto con i fan. Una straordinaria bellezza ed un carattere forte, Chiara rappresenta il connubio perfetto tra bellezza e professionalità.